.
Annunci online

aleksej
Politica, puliamo il Partito Democratico - l'Italia da lontano
politica interna
20 maggio 2008
PD – Campagna “Piazza Pulita” – Sostenetela con i Vostri messaggi !
 

Cio’ che scrivo e’ quello che io penso sia l’unico modo con il quale la sinistra responsabile possa tornare a governare (e bene).

Per questo, lancio la campagna “Piazza Pulita”.

Questa idea consiste nel rinnovamento della dirigenza del partito, per promuovere ai vertici persone lontane dai salottini di porta a porta, lontane dai privilegi del parlamento.

Noi, i democratici, non vogliamo piu’ dirigenti che hanno infangato il nome dei DS, non vogliamo piu’ dirigenti che avvallano scalate illegali! (per la cronaca, i vari D’Alema, Fassino, Latorre, Sposetti)

Non vogliamo piu’ i responsabili di quella strategia politica che ha portato a far guadagnare ZERO voti al PD rispetto a DS+DL! (Polito, per dirne uno)

Non vogliamo piu’ quei dirigenti che, candidati, riescono a perdere in qualsiasi occasione! (Cito: Finocchiaro).

Non vogliamo piu’ chi e’ stato responsabile di disastri ecologici (oltre che politici)! (Bassolino)

Non sopportiamo piu’ i voltagabbana! (Vedi Follini cosa diceva un paio di anni fa)

Abbiamo il ribrezzo per chi e’ legato a doppio filo con le gerarchie del Pdl! (Letta’s family)

Vogliamo un partito veramente riformista, e non che si appiattisca sulla morale della destra per cercare di arraffarne i voti!

Mettiamo gente nuova, che stia nelle piazze, che vada in mezzo alla gente, cosi’ da mostrarsi vicina!

Gente che ha sudato davvero, intellettuali autentici (vedi l’abbandonato sindaco di Venezia!)

Piazza pulita...facciamo piazza pulita...

sfoglia
  

Come Funziona

Vi spiego chi sono e che cosa rappresenta questo blog: sono un ragazzo che ha appena finito l'universita' e si e' trasferito all'estero. Ho deciso di aprire questo spazio invogliato dalla situazione esistente nel nostro Paese, e vorrei raccontarvi cosa si percepisce da qui. Mi considero un democratico, anche se ho una valanga di critiche da fare al partito a cui mi sento piu' vicino, quindi non ammetto rimproveri dai soloti fanatici che pensano che si debba aderire a un movimento con gli occhi bendati, bocca cucita, naso e orecchie tappate e chiappe ben aperte. Le critiche sono accettate ma non sopportero' insinuazioni sulla mia appartenenza al pensiero democratico-progressista solo perche' quello o quell'altro esponente del partito ha opinioni diverse dalle mie. Diversamente, nel partito rimarranno i soggetti peggiori o quelli piu' ignoranti. Un movimento bisogna supportarlo, non fossilizzarlo.

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE